Torneo di Bandiere di Pienza

Triplice vittoria per il Gruppo Storico di Lucignano

“Storica Vittoria” ieri per il Gruppo Storico di Lucignano che nell’importante manifestazione del “Torneo Di Bandiere” si è visto riconosciuto con ben 3 premi: come Miglior Gruppo, per Il Singolo e per Gara Musici. Un TRIS che ripaga ampiamente questi ragazzi che da ben 4 anni lavorano con grande passione e con grandi sacrifici: gli “allenamenti”, perché di allenamenti veri e propri si parla, servono agli “sbandieratori”, che devono avere una preparazione fisica ottimale, oltre che colpo d’occhio, per ottenere una grande coordinazione di movimenti con i compagni, tanto da formare un’unica armonia scenografica. A questo importante “Torneo di Bandiere” intitolato a Pio II Piccolomini (e come potrebbe essere stato altrimenti), vi partecipavano gli Sbandieratori di Pienza (che sono stai i principali organizzatori), Cetona, Montepulciano e Lucignano. Come detto il Gruppo Storico Di Lucignano ha fatto “incetta” di premi e le Loro esibizioni sono state apprezzate e fatte oggetto di continui consensi dal folto pubblico presente, che non ha lesinato applausi a questi giovani lucignanesi che hanno saputo dimostrare di avere una buona dose di carattere e anche di saper reagire al meglio alle tensioni di una gara che aveva non poche sollecitazioni emotive. A dare “man forte” a questo stupendo Gruppo di gioventù positiva, con una partecipazione passionale e da “tifo da stadio”, un folto seguito di lucignanesi venuti appositamente per seguire la performance dei loro beniamini. David Rencinai che è uno dei fondatori e “l’anima” di questi sbandieratori ci tiene a sottolineare che…..” Se in questi 4 anni siamo “cresciuti” fino ad arrivare a vincere questo importante premio ci teniamo a ringraziare il nostro “mitico” Maestro Nico Bonanni, con il quale abbiamo instaurato un rapporto di stima ed amicizia oltre che aver appreso tutto quanto di buono ora sappiamo fare come Sbandieratori. Inoltre il nostro ringraziamento doveroso va anche alla Pro-Loco ed alla sua Dirigenza, che ci ha supportato in ogni nostra esigenza e non ha certo avuto incertezze nel metterci nelle condizioni di avere tutto il necessario per facilitarci il duro compito di diventare un “vero” Gruppo Storico”. Ma per questi ragazzi è già finito il tempo dei festeggiamenti ed il nostro David ricorda che: “Lunedi 30 Giugno alle 21.30, si ritorna a “lavorare” con gli allenamenti nella palestra comunale”. 

 

                                                                               Osvaldo Tavarnesi